News

Terremoto del 30 ottobre: la situazione delle scuole

Il terremoto del 30 ottobre ha danneggiato pesantemente molti edifici scolastici delle regioni del centro Italia, alcuni dei quali erano già stati colpiti dal terremoto di agosto 2016. La situazione in seguito alle verifiche di agibiltà compiute su 990 istituti scolastici di ogni ordine e grado dai tecnici incaricati dalla Protezione Civile, è la seguente:

  • 652 edifici agibili
  • 257 edifici parzialmente o temporaneamente inagibili
  • 62 edifici inagibili
  • 8 edifici inagibili per rischio esterno
  • 9 edifici da rivedere
  • 2 verifiche senza esito

 

Dettaglio della Regione Lazio

  • 132 edifici agibili
  • 35 edifici parzialmente o temporaneamente inagibili
  • 4 edifici inagibili
  • 8 edifici inagibili per rischio esterno
  • 4 edifici da rivedere
  • 2 verifiche senza esito

 

Dettaglio della Regione Marche

  • 277 edifici agibili
  • 123 edifici parzialmente o temporaneamente inagibili
  • 44 edifici inagibili
  • 1 edifici da rivedere

 

Dettaglio della Regione Umbria

  • 136 edifici agibili
  • 58 edifici parzialmente o temporaneamente inagibili
  • 6 edifici inagibili
  • 4 edifici inagibili per rischio esterno

 

Dettaglio della Regione Abruzzo

  • 107 edifici agibili
  • 41 edifici parzialmente o temporaneamente inagibili
  • 8 edifici inagibili
  • 4 edifici da rivedere

(dal sito della Protezione Civile)

 

terremoto-30-ottobre-2016-03